Duo Ghadiali – Rinaldi

Duo Ghadiali – Rinaldi

Farah Ghadiali, soprano – Paolo Rinaldi, pianoforte

Georg Friedrich Handel                                                                                                                                         
(1685 – 1759)                                                                                                                                  

Lascia ch'io Pianga, dal "Rinaldo"

Felix Mendelssohn                                                                                                                                    
(1809 – 1847)                                                                                                                          

Hexenlied Op.8

Georg Friedrich Handel                                                                                                                          

O Sleep, da "Semele"

Wolfgang Amadeus Mozart                                                                                                                
(1756 – 1791)                                                                                                                                     

Welche Wonne, da "Il Ratto del Serraglio" K.384

Robert Schumann                                                                                                                                 
(1810 – 1856)                                                                                                                                

Mondnacht, da Liederkreis Op.39

Fryderyk Chopin                                                                                                                                                
(1810 – 1849)                                                                                                                                       

Sonata per pianoforte N.2 in si bemolle minore Op.35                             
Grave - Doppio Movimento – Scherzo - Marcia Funebre - Finale. Presto

* * *

Fryderyk Chopin                                                                                                                              

Ballata N.4 in fa minore Op.52                                                                                                        
Studio in si minore No.10 Op.25 "Ottave"

Wolfgang Amadeus Mozart                                                                                                                  
Zeffiretti Lusinghieri, da "Idomeneo" K.336
A Chloe K. 524
Tu Virginum, da "Exultate, Jubilate" K.165
Der Holle Rache, da "il Flauto Magico" K.620 (Regina della Notte)

 

Farah Ghadiali, soprano di coloratura, è nata e cresciuta a Mumbai (India). Ha completato il Master of Business Administration (MBA) con lode presso l'Università di Mumbai e ha lavorato come Capo Direttore nel settore marketing per il NCPA (National Centre of Performing Arts). Nel settembre 2014 ha cambiato la direzione della sua vita e si è trasferita a Londra per continuare a studiare canto al Trinity Laban Conservatoire supportata dalla borsa di studio Kathleen Roberts.
Ha completato Master of Music nel 2016 e il Diploma di Specializzazione in Vocal Performance nel 2017 sotto la guida della celebre Soprano Patricia Rozario. Farah è stata selezionata per far parte del coro Philharmonia col quale si è esibita in luoghi prestigiosi come la Royal Albert Hall e la Royal Festival Hall di Londra. È stata selezionata nel “Mentor Scheme” della English National Opera 2016-2017. Ha tenuto recitals da solista e Duo a Londra e in Scozia, tra cui St. John Smith's Square, St. James Picadilly, Southwark Cathedral, Crown Court Church, Covent Garden, St. Giles Cathedral ecc. Le sue performances recenti includono il ruolo di Elisetta (Il Matrimonio Segreto di Cimarosa) presso la Royal Opera House in India. Dal 2017, ha formato il duo di canto e pianoforte con Paolo Rinaldi chiamato “Duo Farinaldi” e insieme hanno dato più di trenta recital in tutto il Regno Unito. Farah è stata recentemente selezionata per una Masterclass con Luciana Serra alla International Summer Academy Mozarteum in Saltzburg, 2018.

Paolo Rinaldi, Artista Steinway & Sons dal 2018, è nato in Italia da una famiglia di musicisti e pedagoghi. Vincitore di numerosi premi e borse di studio (Rinaldo Rossi, Lions Club Mantova Host ecc.), dopo aver conseguito i suoi diplomi in pianoforte al Conservatorio di Mantova con lode e menzione d’onore sotto la guida di Antonio Pulleghini e Salvatore Spanò, si trasferisce a Londra per studiare alla Royal Academy of Music con Sulamita Aronovsky, dove ottiene il Master of Arts. Supportato dal Trinity Laban Award, prosegue il perfezionamento al Trinity Laban Conservatoire (Post Graduate Artist Diploma) con Deniz Gelenbe e Peter Tuite, dove si laurea con lode.
Attualmente sta completando l’'ISP Advanced Programme al Trinity Laban supportato dalla borsa di studio Beverly Creed. È stato selezionato in numerose Masterclasses con Pascal Rogé, Bruno Canino, Leon McCawley, Boris Petrushansky, Andrej Jasinski e sostenuto dalla Hans Werner Henze Foundation ha recentemente frequentato un corso di alto perfezionamento con Diana Ketler a Montepulciano, in Toscana. Ha vinto il concorso di pianoforte “John Longmire” e il concorso di Lieder “Elizabeth Schumann”, Londra 2017. È anche il vincitore dell'Alfred Kitchin Piano Competition 2018. Paolo ha tenuto più di 50 recital da solista in tutta Europa e recentemente nel Regno Unito alla Steinway Hall, St. Martin-in-the-Fields, Regent Hall, il Polish Heart Club a Kensington e le Grandi Sale di Blackheath, per importanti associazioni tra cui la Beethoven Society of Europe, riscuotendo vivissimi consensi di pubblico e critica. Dal gennaio 2017, ha formato “Duo Farinaldi” con la soprano Farah Ghadiali e insieme hanno prodotto due stagioni di oltre 30 recitals in tutto il Regno Unito in luoghi prestigiosi tra cui Southwark Cathedral, Canterbury, St. James's Piccadilly e St. Giles Cathedral, Edinburgh. Membro delle associazioni EPTA Uk e Artis Magistri, affianca con successo l’attività di concertista a quella di insegnante per la London Fireworks Music School.  

 

Quando

  • Martedì, 31 Luglio 2018 21:00

L'evento fa parte della rassegna "Estate musicale 2018"

PDF icon Locandina

Albo pretorio online

Amministrazione trasparente 

Sostienici

C'è un modo di contribuire alla nostra attività che non ti costa nulla: devolvi il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi al Conservatorio di Mantova.

Il nostro codice fiscale è 93001510200

Contattaci

Conservatorio "L. Campiani"
Via della Conciliazione, 33
46100 - Mantova

+39 0376.324636

segreteriaatconservatoriomantova[punto]com (segreteria)

protocolloatpec[punto]conservatoriomantova[punto]com (PEC)

Seguici sul nostro canale Youtube