Massimo Repellini

Settore disciplinare: 
Violoncello
Giorni di lezione: 
lunedì
giovedì

Massimo Repellini ha cominciato lo studio del violoncello presso il Conservatorio “L. Campiani” di Mantova sotto la guida del Maestro. Francesco Strano e successivamente ha proseguito gli studi al Conservatorio “G.Verdi” di Milano, con il Maestro. Rocco Filippini, conseguendo nel 1986 il diploma di violoncello. Per due anni, ha poi frequentato i corsi di perfezionamento di Città di Castello sempre con il Maestro Rocco Filippini.

Ha al suo attivo numerose partecipazioni come Primo violoncello con l’Orchestra da Camera di Mantova, Orchestra del Bergamo Musica Festival, Orchestra del Teatro Regio di Parma, Orchestra Filarmonica Marchigiana, Orchestra del Festival Internazionale di Brescia e Bergamo.

Nel corso della sua carriera ha collaborato con importanti orchestre sinfoniche tra le più importanti citiamo l’Orchestra Filarmonica Della Scala e l’Orchestra della Svizzera Italiana sotto la guida di valenti direttori (Muti, Sinopoli, Sawallish, Gergiev, Rostropovic, Temirkanov,Oren e molti altri).

Molto intensa anche l’attività di musica da camera che nel corso degli anni lo ha portato a suonare con diverse formazioni cameristiche tra le quali citiamo il Trio Scaligero e il Quartetto d’Archi della Scala con il quale ha eseguito più volte il quintetto op.D 956 di F.Schubert con due violoncelli.

Il felice sodalizio, a partire dagli anni 90 con il famoso baritono Leo Nucci e l’Ensemble “Salotto ‘800”, da lui fondato, gli ha permesso di vivere la sua profonda passione per la lirica in qualità di violoncello solista nel “Salotto 800” suonando nei più famosi teatri d’Italia e del mondo.

Sono numerose le incisioni discografiche registrate sia con Leo Nucci sia con altre formazioni cameristiche spesso nel ruolo di Solista

Dal 2009 ricopre la carica di Direttore Artistico dell’Ensemble Salotto 800 di Leo Nucci e dal 2017 ha fondato assieme all’amico Ezio Bosso la StradivariFestival Chamber Orchestra effettuando innumerevoli concerti accolti entusiasticamente dalla critica e dal pubblico

Oltre all’attività concertistica, ha svolto negli anni un’intensa attività didattica come Docente di Violoncello presso la Scuola Civica di Cremona, il Conservatorio di Musica “Antonio Scontrino di Trapani,Conservatorio “G.F.Ghedini” di Cuneo, Conservatorio “C.Monteverdi.” di Bolzano e, a partire dal 2013, ha tenuto i Corsi Estivi di Perfezionamento di Norcia. Attualmente ricopre la Cattedra di Violoncello presso il Conservatorio “L.Campiani” di Mantova

Suona un Violoncello di J.Boquay del 1726

 

Albo pretorio online

Amministrazione trasparente 

Sostienici

C'è un modo di contribuire alla nostra attività che non ti costa nulla: devolvi il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi al Conservatorio di Mantova.

Il nostro codice fiscale è 93001510200

Contattaci

Conservatorio "L. Campiani"
Via della Conciliazione, 33
46100 - Mantova

+39 0376.324636

campianiatconservatoriomantova[punto]com (Posta elettronica ordinaria (PEO))

protocolloatpec[punto]conservatoriomantova[punto]com (Posta elettronica certificata (PEC))