Seminario di studio dedicato all’ARPA - prof. LORENZO MONTENZ

Seminario di studio dedicato all’ARPA

sabato 23 marzo 2019 – orario: 10.30-18.00

“Naderman-Bochsa-Dizi e l’affermarsi della tecnica arpistica classica”

relatore: prof. LORENZO MONTENZ

Quando

  • Sabato, 23 Marzo 2019 10:30
Orario delle lezioni:

Dalle 10.30 alle18.00

Quota di iscrizione:
  • GRATUITO per studenti del Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova
  • 15,00 € per partecipanti esterni

da versare al Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova tramite:

  • c/c postale n. 92602168 oppure
  • bonifico IBAN IT75V 07601 11500 000092602168

Consegnare il modulo di iscrizione in segreteria amministrativa (oppure inviare a stefanoatconservatoriomantova[punto]com) entro la data di scadenza delle iscrizioni, allegando una copia della ricevuta di versamento della quota di iscrizione. La masterclass verrà attivata a condizione che ci sia un numero minimo di iscritti.

Programma:

L'ARPA E LA PRATICA ESECUTIVA STORICAMENTE INFORMATA

Una larga parte del repertorio didattico e concertistico dell'arpa è a tutt'oggi costituito da musica composta durante la seconda metà del XVIII secolo e i primi due decenni del XIX. In questi decenni, oggi noti come "l'età d'oro dell'arpa", evoluzione dello strumento, formazione di un repertorio proprio, e sviluppo della tecnica strumentale si sono influenzati vicendevolmente. Lo studio integrato di questi tre versanti ci permette oggi di avere un approccio storicamente più preciso e puntuale ad un repertorio ancora largamente praticato sull'arpa moderna, apprezzato nei programmi concertistici e richiesto nei concorsi solistici.

Durante la giornata di studio si affronteranno le problematiche connesse all'esecuzione della musica antica su strumenti moderni. Poiché la tecnica antica non è sempre compatibile con le scelte delle tecniche strumentali contemporanee, connesse all'evoluzione organologica dell'arpa, gli allievi saranno guidati a coniugare la fedeltà all'intenzione comunicativa del compositore e alla specifica retorica strumentale con le coordinate tecniche e organologiche odierne, al fine di operare scelte esecutive consapevoli.

Durante il corso saranno messi a disposizione degli studenti gli strumenti storici e le edizioni musicali antiche della collezione Montenz.

Lorenzo Montenz Ph. D.

lorenzo1465atlibero[punto]it

Curriculum vitae:

Lorenzo Montenz

Ha iniziato giovanissimo gli studi musicali diplomandosi in arpa con il massimo dei voti e lode al Conservatorio «G. Nicolini» di Piacenza nella classe della prof.ssa A.M.Restani. Ha inoltre conseguito la Laurea in filosofia presso l'Università Statale di Milano. Successivamente si è perfezionato sotto la guida delle prof.sse Anna Loro e Luciana Chierici, presso la Guildhall Accademy di Londra nella classe del prof. David Watkins e all'Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma con la prof.ssa Elena Zaniboni.Come solista ha tenuto recitals nelle sale da concerto e nei teatri delle maggiori città d'Italia esibendosi inoltre in tournée che lo hanno portato a suonare in Grecia, Svizzera, Austria, Polonia, Germania e Inghilterra. Ha inoltre tenuto master-class in Spagna, Grecia e Germania.Tra le numerose orchestre che lo hanno avuto nel loro organico si segnalano l'Orchestra Giovanile Europea, l'Orchestra Sinfonica di San Remo, l'Orchestra «Giuseppe Verdi» di Milano, l'Orchestra Sinfonica «A.Toscanini» e l'Orchestra Sinfonica dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia; nel 1998 ha vinto il posto di I arpa solista dell'Orchestra Giovanile Italiana suonando sotto la direzione dei maggiori direttori dei nostri giorni (Carlo M.Giulini, Riccardo Muti, Donato Renzetti, Daniele Gatti, Myung-Wung Chung, Giuseppe Sinopoli e Claudio Abbado).Nel 2012 è stato membro della giuria del Concorso Arpistico Internazionale di Salsomaggiore.Negli ultimi anni affianca all’attività solistica un'intensa attività cameristica.Monaco benedettino e sacerdote presta la sua opera presso la comunità di accoglienza e recupero dei tossicodipendenti «Betania» nella diocesi di Parma ed è docente di Antropologia presso l'Istituto Interdiocesano di scienze religiose «S.Ilario» di ParmaHa partecipato alle iniziative AOP nel2013

Quando

 

Scadenza iscrizione

Venerdì, 22 Marzo 2019
Mancano 3 giorni alla data

 

Per informazioni

Donata Cadoppi

   +39 340 0735695

 

Dove

Conservatorio di musica "Lucio Campiani"
Via della Conciliazione, 33 - Mantova Tel.: 0376/324636

Albo pretorio online

Amministrazione trasparente 

Sostienici

C'è un modo di contribuire alla nostra attività che non ti costa nulla: devolvi il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi al Conservatorio di Mantova.

Il nostro codice fiscale è 93001510200

Contattaci

Conservatorio "L. Campiani"
Via della Conciliazione, 33
46100 - Mantova

+39 0376.324636

campianiatconservatoriomantova[punto]com (Posta elettronica ordinaria (PEO))

protocolloatpec[punto]conservatoriomantova[punto]com (Posta elettronica certificata (PEC))