Masterclass di violoncello con il M° Angelo Zanin

 

 zanin

Mercoledì 18 e Giovedì 19 ottobre (Auditorium Cavazzoni)

Il M° Zanin terrà un concerto giovedì 19 ottobre alle ore 18.30 presso l'Auditorium Cavazzoni

 

Angelo Zanin ha iniziato lo studio del violoncello sotto la guida del M. Aldo Pais al Conservatorio B. Marcello di Venezia e si è in seguito diplomato col massimo dei voti con il M. Adriano Vendramelli. Si è in seguito perfezionato a Lugano (Svizzera) con il M. Paul Szabò, violoncellista del celebre quartetto Vegh.

E’ stato primo violoncello dell’orchestra da camera Piccola Symphonia, diretta dal M. Sirio Piovesan, con la quale si è esibito anche da solista a Venezia, Pisa, Berlino, Dresda, Magdeburgo, Bordeaux. E’ stato uno dei fondatori dell’orchestra Villa Lobos un gruppo di soli violoncelli che annoverava musicisti quali Enrico Egano, Teodora Campagnaro e Mario Brunello. Una grande influenza ha avuto l’insegnamento del quartetto ricevuto all’Accademia Chigiana di Siena, e alla Scuola di Musica di Fiesole da Piero Farulli, e ai corsi di Salisburgo, Zurigo, Assisi e Locarno da Sandor Vegh e Paul Szabò.

Vanta una ormai trentennale carriera concertistica in tutto il mondo con il quartetto di Venezia, che lo ha portato ad esibirsi in tutti i continenti nelle più celebri sale da concerto e nelle stagioni più importanti, con riconoscimenti unanimi da parte della critica internazionale. Ha al suo attivo una copiosa discografia, che mette in risalto il lavoro di ricerca e diffusione della musica per quartetto di compositori italiani come Verdi, Puccini, Respighi, Bazzini, Cherubini, Malipiero, Casella, Boccherini, Zandonai, Turchi, oltre al repertorio classico Beethoven, Saint Saens, Frank. Ha collaborato con musicisti di chiara fama come Oscar Ghiglia, Bruno Giuranna, Karl Leister, Quartetto Borodin, Pietro De Maria, Danilo Rossi, Mario Brunello.

Ha fondato e dirige il Venice Cello Ensemble, un gruppo di soli violoncelli, tutti suoi allievi provenienti dal Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, con il quale tiene regolarmente concerti in tutta Italia. Il complesso è stato recentemente invitato a registrare per la Radio Vaticano a Roma. Alcuni compositori come Carla Rebora, Curt Cacioppo, Gabriella Zen, Leonello Capodaglio e Daniele Corsi hanno dedicato delle loro opere al complesso.

Ha tenuto corsi In Italia ( Venezia, Bolzano) Austria (Klagenfurt), Usa (Baltimora, Haverford), Danimarca. E’ stato invitato in giurie di importanti concorsi internazionali.

E’ docente di violoncello presso il Conservatorio B. Marcello di Venezia.

Suona un violoncello Marcello Giovan Battista Martinenghi, costruito a Venezia nel 1931.

 

Quota di iscrizione:

  • 40,00 € per studenti del Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova
  • 60,00 € per partecipanti esterni
  • 20,00 € per uditori

da versare al Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova tramite:

  • c/c postale n. 92602168 oppure
  • bonifico IBAN IT75V 07601 11500 000092602168

Consegnare il modulo di iscrizione in segreteria amministrativa (oppure inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) entro martedì 10 ottobre, allegando una copia della ricevuta di versamento della quota di iscrizione.

Si comunica che la masterclass verrà attivata a condizione che ci sia un numero minimo di iscritti.

 

Attestato di partecipazione:

Saranno rilasciati attestati di partecipazione agli iscritti.

 

Per informazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter

Ricevi aggiornamenti su news ed eventi che riguardano il Conservatorio di Musica di Mantova

Contatti

Conservatorio di Musica "L.Campiani"
Via della Conciliazione, 33 - 46100 Mantova

  • +39 0376.324636

Social

Seguici sui Social Network
Sei qui: Home Il Conservatorio News Masterclass di violoncello con il M° Angelo Zanin

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito