Estate musicale del Conservatorio 2017

 Libretto Estate 17 LR page 001

 

Dal 9 luglio al 16 settembre 2017

 

Scarica il libretto della rassegna

Scarica il calendario della rassegna

 

2000 - 2017: nelle estati di questi diciassette anni il Conservatorio di Mantova si è speso non solo per la promozione e divulgazione della musica, ma anche per far conoscere il lavoro che all’interno dell’istituzione viene svolto in vista della formazione di giovani talenti che, inseriti in un costante processo evolutivo, oggi rappresentano il frutto dei nuovi ordinamenti accademici.
Sempre più numerosi sono i vincitori di concorsi nazionali ed internazionali invitati ad esibirsi nei concerti dell’estate; attualmente si nota anche una significativa partecipazione di allievi interni, coinvolti in un prezioso confronto che stimola l’evoluzione musicale personale ed è in grado di portare a livelli qualitativi di gran pregio.
L’area internazionale di provenienza di alcuni giovani ospiti permette inoltre di conoscere e valutare la situazione della didattica musicale in altri paesi e dà così modo di riflettere su realtà locali, rendendosi conto che anche queste possono sicuramente essere inserite in àmbiti di alto profilo.
Fondamentale e particolarmente stimolante risulta come sempre la partecipazione nella stagione estiva di diversi docenti, che offrono non solo al pubblico, ma soprattutto ai propri allievi il frutto concreto delle proprie capacità artistiche.
Quest’anno ad inaugurare la stagione estiva sarà una Santa Messa celebrata dal Vescovo di Mantova, Monsignor Marco Busca. La celebrazione avrà come cornice musicale quel canto gregoriano che con la sua profonda spiritualità accompagna degnamente l’atto liturgico, e coinvolgerà come cantori i giovani musicisti allievi del Corso Estivo di Canto Gregoriano organizzato in Conservatorio.
Gli incontri musicali successivi daranno sempre spazio a giovani vincitori di concorsi nazionali ed internazionali.
Non poteva mancare un ulteriore omaggio del Conservatorio a Claudio Monteverdi, nel quattrocentocinquantesimo anniversario della nascita: una nuova realtà sorta proprio quest’anno in Conservatorio, il Gruppo Madrigalistico, proporrà infatti un delicato ed impegnativo programma interpretato da allievi e docenti del Campiani.

Siamo certi che i diversificati percorsi musicali che solisti, gruppi vocali e strumentali, orchestra d’archi e orchestra sinfonica tracceranno da luglio a settembre sapranno anche questa volta
interessare ed allietare l’estate musicale del pubblico mantovano.

M° salvatore Dario Spanò, Direttore del Conservatorio
Prof.ssa Francesca Zaltieri, Presidente del Conservatorio
M° Giordano Fermi, Presidente dell’Associazione Amici del Conservatorio

 

Calendario della rassegna:

Luglio

domenica 9, ore 11.30 | DUOMO DI MANTOVA
Santa Messa cantata
Celebra S.E. Mons. Marco Busca, Vescovo di Mantova
Schola degli allievi del IV Corso estivo di Canto Gregoriano, dir. Fulvio Rampi, Angelo Corno
Schola gregoriana “Matilde di Canossa”, dir. Luca Buzzavi
Schola gregoriana della Cattedrale di Mantova, dir. Michael Guastalla

martedì 11, ore 21.00 | CHIOSTRO MAGGIORE DEL CONSERVATORIO
Gruppo Madrigalistico del Conservatorio Lucio Campiani
Claudio Monteverdi “Le battaglie dell’anima”
Ilaria Geroldi, Lucia Cortese, Bomin Song, soprani
Michele Gaddi, Chiyuan Wang, tenori
Giacomo Pieracci, basso
Paola Ventrella, tiorba
Antonio Papetti, violoncello
Roberto Perata, concertazione e basso continuo

giovedì 13, ore 21.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Duo du Rêve (Repubblica Ceca)
Jana Jarkovskà, flauto
Bohumìr Stehlìk, pianoforte
Terzo Premio al Concorso internazionale di Musica da camera “Salieri-Zinetti”
Musiche di J.S. Bach, Rejcha, Chaminade, Teml, Martinu

domenica 16, ore 21.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Stefano Battaglia Trio
Alec Wilder Art Song (Concerto Jazz)
Stefano Battaglia, pianoforte
Salvatore Maiore, basso
Roberto Dani, percussioni

martedì 18, ore 21.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Quartetto Caprice
Cinema Caprice
Andrea Testa, Silvia Bisin, violini
Eva Impellizzeri, viola
Giordano Pegoraro, violoncello
Musiche di Williams, Silvestri, Morricone, Mancini, Sostakovich, Rota, Piovani, Horner

mercoledì 26, ore 21.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Duo Milani - Bertozzi
Viaggiando nel tempo
Mario Milani, fisarmonica
Stefano Bertozzi, clarinetto
Musiche di J.S. Bach, Milani, Galuppi, Zipoli, Scarlatti

sabato 29, ore 21.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Duo Croisé - Shevchenko
Cristoph Croisé, violoncello
Oxana Shevchenko, pianoforte
Primo Premio - Premio “Fondazione Cattolica Assicurazioni” all’eccellenza al Concorso internazionale di Musica da camera “Salieri-Zinetti” 2016
Musiche di Brahms, Prokofiev, Tchaikowsky, Rossini, Paganini

 

Agosto

venerdì 18, ore 21.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Trio Berthomieu
Beau soir. Musica e natura
Stefania Soave, Fabio Bacelle, flauti
Antonella Ferrigato, arpa
Musiche di Berlioz, Gaubert, Delibes, Hasselmans, Debussy, Kronke, Tchaikovsky

sabato 19, ore 21.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Fernanda Damiano, pianoforte
Primo Premio per la Regione Lombardia al Concorso Giovani Talenti della Musica 2017 organizzato dal Soroptimist International d’Italia
Musiche di Liszt, Granados, Rachmaninoff
In collaborazione con Soroptmist International Club di Mantova

lunedì 21, ore 21.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Trio di Verona
Peter Szanto, violino
Zoltan-Szolt Szabò, violoncello
Albertina Dalla Chiara, pianoforte
Musiche di Mozart e Beethoven

lunedì 28, ore 21.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Marco Mantovani, pianoforte
Musiche di Schumann e Chopin

mercoledì 30, ore 21.00 | CHIOSTRO MAGGIORE DEL CONSERVATORIO
Orchestra d’Archi del Conservatorio Lucio Campiani
Luca Bertazzi, direttore
Musiche di J.S. Bach, Vivaldi, Telemann

 

Settembre

sabato 2, ore 21.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Concerto dei Vincitori del Concorso Haimoff 2017
Viktoria Tkachuk, mezzosoprano
Giacomo Tora, pianoforte
Musiche di Rossini, Campiani, Scarlatti, Beethoven, Liszt, Rachmaninov

martedì 5, ore 21.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Concerto dei Finalisti Concorso Internazionale Giovani Musicisti “Premio Antonio Salieri” 2017
Patricija Turnšek, chitarra
Giona Pasquetto, clarinetto
Arda Mustafaoglu, pianoforte
Clara Cavalleretti, flauto
Roberto Imperatrice, pianoforte
Lina Plohl, violino
Costandin Tashko, pianoforte

lunedì 11, ore 21.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Concerto dei Vincitori del Concorso Haimoff 2017
Gaia Bergamaschi, flauto
Marco Rizzi, saxofono
Musiche di Prokofiev, Bozza, Morlacchi, Karg-Elert, Leclair, Hindemith, Dubois, Cockcroft

mercoledì 13, ore 18.00 | AUDITORIUM “CLAUDIO MONTEVERDI”
Claudia Lamanna, arpa
Primo premio al concorso “Thailand International Harp Festival and Youth Competition” Bangkok 2016
Musiche di Scarlatti, Damase, Godefroid, Patterson, Hindemith, Renie

sabato 16, ore 21.00 | TEATRO SOCIALE DI MANTOVA
Orchestra del Conservatorio Lucio Campiani di Mantova
Miranda Mannucci, violino
Viktoria Tkachuk, mezzosoprano
Da Fu, tenore
Sen Yang, tenore
Giulia Perusi, soprano
Carla Delfrate, direttore
Musiche di Mozart, Rossini, Donizetti, Verdi

I concerti sono a ingresso libero fino ad esaurimento posti, ad eccezione del concerto dell'Orchestra del Conservatorio previsto il 16 settembre al Teatro Sociale di Mantova

 

Per informazioni:
Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova
Via della Conciliazione, 33
46100 Mantova
Tel. 0376.368362

www.conservatoriomantova.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Corso di canto gregoriano

 manifesto corso gregoriano page 001

 

Dal 6 al 9 luglio 2017

Scarica la brochure del corso

 

L’Accademia Corale Teleion organizza il IV Corso estivo di Canto Gregoriano in collaborazione con i Cantori Gregoriani, con il Conservatorio L. Campiani e con la Diocesi di Mantova; docenti del corso saranno i maestri
Fulvio Rampi ed Angelo Corno.
Il Corso si terrà da giovedì 6 a domenica 9 luglio 2017 presso il Conservatorio di Mantova (Via della Conciliazione, 33) e sarà articolato su due livelli distinti:

Livello Base: introduzione alla semiologia gregoriana (m° Angelo Corno);
Livello Superiore: semiologia, interpretazione e direzione del repertorio gregoriano (m° Fulvio Rampi).

Le giornate del Corso estivo alterneranno diversi momenti:

- lezioni teoriche a livelli distinti;
- esercitazioni corali: prassi esecutiva del Canto Gregoriano applicata al repertorio della celebrazione domenicale;
- esercitazioni con coro laboratorio per gli allievi del Livello Superiore;
- intervento della Schola degli allievi del Corso estivo durante la celebrazione eucaristica di domenica 9 luglio, celebrata da S. E. Mons. Marco Busca, Vescovo di Mantova;
- Focus on: brevi seminari su arte, storia e cultura gregoriane, con visita ai luoghi più belli della città

La quota di iscrizione al Corso estivo è di 100€, non rimborsabile salvo annullamento del corso stesso da parte degli organizzatori, ed è comprensiva della cena di meeting tra tutti gli iscritti del sabato sera. È previsto uno sconto del 10% per gli studenti del Conservatorio di Mantova.

E' ancora possibile iscriversi al Corso! Compilare la Scheda di iscrizione presente nella brochure ed inviarla all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; è altresì possibile compilare l’apposito form disponibile sul sito www.accademiacoraleteleion.it o iscriversi telefonicamente al numero 370-3153785 dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 20.
L’iscrizione sarà ritenuta completa al ricevimento del bonifico di pagamento da effettuarsi sul conto corrrente intestato a Accademia Corale Teleion, Banca Unicredit di Poggio Rusco, IBAN: IT66R0200857790000103363828, indicando come causale “Iscrizione Corso estivo di Canto Gregoriano NOME COGNOME”.

 

Festa della Musica - sabato 17 giugno

 programmaCons Festa Musica 17 copertina

 

A cura della Prof.ssa Giovanna Maresta

Scarica il programma completo

 

Il Conservatorio di Musica Lucio Campiani di Mantova apre le proprie porte alla città per offrire al pubblico un programma molto ricco in cui alle formazioni da camera si affiancherà l’Orchestra del Conservatorio diretta dalla M° Carla Delfrate.

In occasione della Festa della Musica - evento promosso e coordinato da MIBACT e SIAE - la musica invade strade, cortili, piazze, giardini, musei, dando vita a una rete di eventi distribuiti su tutto il territorio nazionale, per trasmettere quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, universalità che solo la musica riesce a dare.

Un grande evento che porti la musica in ogni luogo. Ogni tipo di musica. Ogni tipo di luogo.

 

IN CONSERVATORIO
ore 18.00 | Giardino Sergio Cordibella del Conservatorio
Taglio del nastro con la presenza della autorità comunali
Mattia Palazzi, Sindaco di Mantova
Marianna Pavesi, Assessore alla pubblica istruzione, politiche educative, pari opportunità, città dei bambini e delle bambine

 

Ensemble di arpe
(Scuola di arpa della Prof.ssa Donata Cadoppi)

M. Grandjany - Reverie
MATILDE MASTRONUZZI

G. Verdalle - A Capri
KEVIN FRASSON

C. Salzedo - Chanson dans la nuit
CHIARA MAZZONI

 

Ensemble di flauti e arpe
(Scuola di flauto del Prof. Fabio Bacelle, Scuola di arpa della Prof.ssa Donata Cadoppi)

I. Erod - Capriccio n. 81
ENRICO DIAZZI, LEONARDO BOSSI, SILVIA NAUMANN, FRANCESCA ARIOLI MONTANARI, flauto
CHIARA MAZZONI, KEVIN FRASSON, arpa

V. Sorrentino - Sfavillante
G.P. Telemann - Fantasia in re maggiore
J. Françaix - Il dialogo dei due pappagallini
Duo ENRICO DIAZZI e LEONARDO BOSSI

Prof. Fabio Bacelle, direttore

 

ore 18.50 | dalle finestre del primo e del secondo piano del Conservatorio affacciate sul Chiostro
Ensemble di clarinetti
(Scuola di clarinetto del Prof. Stefano Bertozzi)

Musiche di G. Bregovic ed A. Piazzolla

NICOL MERZI, LORENZO PICCINOTTI, ALESSANDRO CANORI, ALESSANDRO MOLINARI, ANA CLARA MUSUMANO, MARIKA SORIO, ILARIA SANSONI

 

Duo di flauti
(Scuola di flauto del Prof. Maurizio Carrettin)

Musiche di B. Bartòk ed altri autori ungheresi

GAIA BERGAMASCHI, ANNA RINUCCINI


Con la collaborazione organizzativa per il Dipartimento Fiati del Prof. Matteo Marabini


ore 19.30 | Auditorium Girolamo Cavazzoni del Conservatorio
Associazione Culturale P. Pomponazzo

(evento musicale dedicato al compianto Sergio Cordibella)
Coro di voci bianche Voci in Festa Città di Mantova, Schola Cantorum Pomponazzo di Mantova, Coro Civico M. Boni di Viadana

M° Marino Cavalca, direttore - Felice Santelli, pianista

A. Basevi - Batticuore
K. Jenkins - Adiemus
W. Todd - Ave verum
G. Faurè - Ave verum
O. Gjeilo - The Ground; Ubi caritas
E. Whitacre - Lux aurumque

 

ore 20.45 | Chiostro del Conservatorio
Orchestra del Conservatorio diretta dalla Prof.ssa Carla Delfrate
In collaborazione con il Conservatorio “E.F. Dall’Abaco” di Verona

F. Schubert - Ouverture “Die Zauberharfe” (Rosamunde), D 644
F. Mendelsshon - Concerto per violino in Mi minore, Op. 64
Allegro molto appassionato, Andante, Allegretto non troppo, Allegro molto vivace
RICCARDO LUI, solista
W. A. Mozart - Sinfonia n. 35 in Re maggiore “Haffner”, KV 385
Allegro con spirito / Andante / Menuetto, Trio / Finale, Presto
B. Britten - Soirées musicales, Op. 9. Suite su musiche di Rossini
March, Canzonetta, Tirolese, Bolero, Tarantella

Organico
Violini primi • RICCARDO LUI, THOMAS DE FONTE, DANIELE FANFONI, TERESA FRANCO, SUSANNA GHIBAUDO, prof. PAOLO GHIDONI, prof. GIACOMO INVERNIZZI, LETIZIA LAUDANI, SERENA MARTINI, prof. GIUSEPPE SARCUNI
Violini secondi • FRANCESCA SARCUNI, prof. LUCA BERTAZZI, VITTORIO CAGIONI, ALESSIA CANIATO, prof.ssa FABIANA FABIANO, MATTIA PEZZALI, RACHELE ROSSIGNOLI, MATTIA OSINI, STANISLAVA TRIFONOVA
Viole • MARTINA BONALDO, ELENA BELLINI, ALESSANDRO BONATO, MARIA STELLA FANTINI, prof.ssa MARIA ANTONIETTA MICHELI
Violoncelli • ALESSANDRO BRUTTI, CHIARA BIONDANI, ALESSANDRO GALLINA, ELENA ORTU, prof. MARCO ZANTE
Contrabbassi • prof.ssa DANIELA GEORGIEVA, GABRIELE RAMPI, STEFANO VERSOLATO
Flauti / ottavino • LEONARDO BOSSI, ENRICO DIAZZI, ANNA RANUZZINI
Oboi • prof.ssa SONIA GALOZZI, ALESSANDRO PINOTTI
Clarinetti • NICOL MERZI, LORENZO PICCINOTTI
Fagotti • YITIAN WU, YUXIN BAO
Corni • FEDERICO ROMITTI, DAVIDE COPPIARDI, IGNAZIO TRAINA, BENEDETTO DALLAGLIO
Trombe • LAURA CAMPAGNARI, ENRICO CANIATO
Tromboni • NICOLA GANDELLINI, LUCA MARIOTTI, LIVIO MARCONI
Timpani e percussioni • SIMONE GALUPPO, TOMMASO LATTANZI, ANNA MICHELETTI, FABIO ORLANDELLI, FRANCESCO TOMMASO TREVISAN
Arpa • CHIARA MAZZONI

 

IN CITTA'
ore 19.30 | piazza Cavallotti, teatro Sociale sotto i portici

Campiani Saxophone Quartet
STEFANO PERINO, DIEGO ROVAGLIA, ENRICO D'ADDAZIO, GIANLUCA MOLINARI

E. Bozza - Andante et scherzo
A. Romero - Cuarteto latino americano

 

ore 20.00 | piazza Cavallotti, teatro Sociale sotto i portici

Eccetera Saxophone Quartet
LAURA CHITTOLINA, GIAMPAOLO ETTURI, MARCO RIZZI, GABRIELE ZARDO

D. Whitlock - Celtic suite
M. Zarvos - Memory

 

ore 21.15 | piazza Marconi

Mantova Saxophone Orchestra

LAURA CHITTOLINA, sax sopranino
DAVIDE TERAMANO, STEFANO PERINO, sax soprano
ALESSANDRA ZANON, GIAMPAOLO ETTURI, DIEGO ROVAGLIA, sax contralto
MARCO RIZZI, DAVIDE BULGARINI, ENRICO D'ADDAZIO, sax tenore
MARCO PIAZZI, GABRIELE ZARDO, sax baritono
GIANLUCA MOLINARI, sax basso

Prof. Gianluca Pugnaloni, direttore


G. Gershwin - The man I love; Liza
P. Iturralde - Suite Ellenica
C. Corea - Armando’s Rumba
N. Rota - Passerella d’addio

 

ore 22.00 | piazza Marconi

Fantastic Trio
Trio di fisarmonica (Scuola di fisarmonica del Prof. Mario Milani)

MATTEO POIANI, FRANCESCO GUICCIARDI, NICOLA MORELATO


A. Piazzolla - Meditango; Chiquilin de Bachin
W. Beltrami - Il treno
M. Milani - Tarì; Czardas op. 2

 

ore 22.40 | piazza Erbe
Ensemble di percussioni
(Scuola di strumenti a percussioni del Prof. Loris Stefanuto)

FABIO ORLANDELLI, TOMMASO LATTANZI, MIRKO CAMPAGNOLA, IVO CAVALLO, MANUEL FRACCA, FRANCESCO TOMMASO TREVISAN, SIMONE GALUPPO, ANNA MICHELETTI, ANDREA GOLA, LEONARDO CALEFFI

Prof. Loris Stefanuto, direttore

D. Levitan - Septet
L. Stefanuto - Divertimento n. 10
C. Jobin - Garota de Ipanema
E. Argenziano - Stinkin’ garbage
I. Trevino - Catching shadows
Green - Dolly Dimple’s
M. Santamaria - Afro blue

Il Conservatorio per Claudio Monteverdi

 gruppo Madrigalistico slide Dittico LR

Gli appuntamenti del 10 e 11 giugno 

 

10 giugno 2017 | ore 18.30
Auditorium Girolamo Cavazzoni del Conservatorio di Musica Lucio Campiani
Concerto del Gruppo Madrigalistico del Conservatorio
M° Roberto Perata, direttore
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

 

11 giugno 2017 | ore 17.00
Palazzo Ducale, Sala di Manto
Laboratorio teatrale barocco
Dittico di Claudio Monteverdi “Il Ballo delle Ingrate” e “Il Combattimento di Tancredi et Clorinda” in forma scenica
Istituto Superiore di Studi Musicali ‘Claudio Monteverdi’ di Cremona - Conservatorio ‘Lucio Campiani’ di Mantova - Accademia di Belle Arti di Venezia
Ingresso con il biglietto al Museo e prenotazione obbligatoria (0376/224832 dalle 15.00 alle 17.00 – oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

 

 

Dopo la masterclass in canto barocco che Emma Kirkby ha tenuto in Conservatorio lo scorso marzo, conclusa con il Concerto al Teatro Bibiena, proseguono il prossimo week end le iniziative organizzate quest'anno dal Conservatorio per le celebrazioni dell'anno monteverdiano nel 450esimo anniversario dalla nascita di Claudio Monteverdi (Cremona 9 maggio 1567 – Venezia 29 novembre 1643), la cui vita è indissolubilmente legata a Mantova.

Cremona, Mantova e Venezia unite nel nome di Claudio Monteverdi, grazie ad un progetto - il Laboratorio Teatrale Barocco - promosso e coordinato dall’Istituto Superiore di Studi Musicali Claudio Monteverdi di Cremona, con la collaborazione del Conservatorio Lucio Campiani di Mantova per la parte musicale e dell’Accademia di Belle Arti di Venezia per la parte relativa alle scene, ai costumi, alle luci. La produzione vede inoltre il supporto logistico delTeatro Ponchielli di Cremona Festival Monteverdi.

Un’iniziativa unica in Italia, che vede coinvolte tre istituzioni AFAM con la partecipazione di numerosi studenti e docenti per la realizzazione del Dittico di Claudio Monteverdi “Il Ballo delle Ingrate” ed “Il Combattimento di Tancredi et Clorinda” in forma scenica. La parte visiva è stata il frutto di una selezione di idee avvenuta tra numerose proposte degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Venezia e la parte musicale (ensemble e cantanti) è il risultato del lavoro svolto dai musicisti provenienti dai due conservatori di Cremona e Mantova coordinati dai docenti delle due istituzioni. In particolare per il Conservatorio di Mantova, la preparazione musicale si è svolta in laboratori di musica barocca sotto la direzione dei docenti Ilaria Geroldi, Roberto Perata e Saverio Martinelli.
La direzione d’orchestra della produzione monteverdiana è affidata al M° Roberto Perata, clavicembalista, esperto musicista del repertorio barocco e la regia a Roberto Catalano, giovane regista emergente nel panorama della lirica.


Il progetto prevede di proporre il dittico in spazi non teatrali, recuperando le modalità della rappresentazione barocca, con gli allestimenti di spettacoli nei saloni e nei cortili privati. Per questo il debutto a Cremona avverrà a Palazzo Affaitati (8 e 9 giugno, ore 21.00), a Mantova a Palazzo Ducale (nella splendida Sala di Manto) alle ore 17.00 dell’11 giugno, a Venezia nel Cortile d’onore dell’Accademia di Belle Arti il 29 giugno alle ore 21.00.
L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria dei posti (037222423 per Cremona, 0376224832 per Mantova ove è previsto il pagamento del titolo di ingresso al Museo, 0412413752 per Venezia).

Uno sforzo importante quello fatto dal Conservatorio di Cremona in collaborazione con il Conservatorio di Mantova e con l’Accademia di Belle Arti di Venezia ed il supporto del Teatro Ponchielli di Cremona per dimostrare che oggi più che mai, nel campo delle arti e della musica, l’unione fa la forza, a favore dei giovani che sono il futuro del nostro panorama artistico e culturale, da sostenere e promuovere.

 

Personaggi ed interpreti

11 giugno 2017 | ore 17.00
Palazzo Ducale, Sala di Manto

Il Ballo delle Ingrate

Balletto semi-drammatico. Musica di Claudio Monteverdi, libretto di Ottavio Rinuccini

Giacomo Pieracci, Plutone
Lucia Cortese, una ingrata
Viktoriia Tkachuk, Venere
Bomin Song, Amore
Gloria Scipione, Eleonora Filipponi, Mariia Babilua, Alessia Scazzoli, Ingrate
Michele Gaddi, Lorenzo Grante, Zihan Jin, Wenje Chang, Ombre d'Inferno

Il Combattimento di Tancredi et Clorinda

Madrigale rappresentativo, Musica di Claudio Monteverdi. Testo di Torquato Tasso

Olesiya Bermna, Testo
Chiyuan Wang, Tancredi
Lucia Cortese, Clorinda

Ensemble strumentale

Saverio Martinelli (Clavicembalo), Serena Martini, Martino Gradini, Lorenzo Novelli, Fabio Storelli (violini), Clementina Lorefice, Elena Bellini (viole), Chiara Biondani (violoncello), Daniele Georgieva (contrabbasso), Paola Ventrella (Tiorba).

Roberto Perata, Clavicembalo e Direzione
Roberto Catalano, Regia
Federica Marullo, Coreografia
Piero De Francesco, Scene
Caterina Righetti, Costumi
Nevio Cavina, Luci

 

La rappresentazione scenica del Dittico di Monteverdi rappresenta l'occasione per mostrare al pubblico il percorso di musica barocca che il Conservatorio di Musica di Mantova ha iniziato quest'anno e che ha visto anche la nascita nel nostro Conservatorio del Gruppo Madrigalistico del Conservatorio.
In occasione della chiusura dell'International Conference “The Making of a Genius: Claudio Monteverdi from Cremona to Mantua” (Cremona, Palazzo Raimondi 7-8 Giugno; Mantova, Teatro Bibiena 9 Giugno e Conservatorio Campiani 10 giugno) organizzato dal Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali dell’Università di Pavia con sede a Cremona, in collaborazione con l’Accademia Nazionale Virgiliana e il Conservatorio Lucio Campiani di Mantova, sarà proprio il Gruppo Madrigalistico del Conservatorio ad esibirsi in concerto sabato 10 giugno presso l'Auditorium Girolamo Cavazzoni del Conservatorio, sotto la direzione del M° Roberto Perata (ingresso libero fino ad esaurimento posti).

 

10 giugno 2017 | ore 18.30
Auditorium Girolamo Cavazzoni del Conservatorio di Musica Lucio Campiani
Concerto del Gruppo Madrigalistico del Conservatorio

ROBERTO PERATA, direzione e concertazione
ILARIA GEROLDI, preparazione cantanti

LIANA MOSCA, SERENA MARTINI, violino
ELENA BELLINI, viola
ANTONIO PAPETTI, CHIARA BIONDANI, violoncello
PAOLA VENTRELLA, tiorba

ILARIA GEROLDI, BOMIN SONG, MONICA BERTOLINI, CECILIA BELLINTANI, soprano
VIKTORIIA TKACHUK, YU CHI WANG, alto
MICHELE GADDI, CHIYUAN WANG, ZHIAN JIN, tenore
GIACOMO PIERACCI, basso

 

Programma del Concerto

M. A. Ingegneri (1547-1592)
Dal III libro dei Madrigali (1582)
Aria di Canzon francese per sonar del primo tono
Mentre tu canti, io canto teco e moro

C. Monteverdi (1567-1643)
Dal I libro del Madrigali (1587)
Ardo sì, ma non t’amo, a 5 v.

Dal II libro dei Madrigali (1590)
Ecco mormorar l’onde, a 5 v.

G. G. Gastoldi (1550-1622)
Dai balletti a 3 v. (pubblicati postumi nel 1631)
Il ballerino, a 3 v.

C. Monteverdi (1567-1643)
Dal III libro dei Madrigali (1592)
O primavera, gioventù dell’anno, a 5 v. (trascrizione per quintetto d’archi)

G. de Wert (1535-1596)
Dall’XI libro dei Madrigali (1594)
Cruda amarilli (trascrizione per quintetto d’archi)

B. Pallavicino (1551-1601)
Dal VI libro dei Madrigali (1600)
Cruda amarilli, a 5 v.

C. Monteverdi (1567-1643)
Dal IV libro dei Madrigali (1603)
Quel augellin che canta, a 5 v.

Dal V libro dei Madrigali (1605)
O mirtillo, mirtill’anima mia, a 5 v. e bc

M. da Gagliano (1582-1643)
Da La Dafne (1608)
aria con coro Vanne pur lieto, o figlio

C. Monteverdi (1567-1643)
Dal VI libro dei Madrigali (1614)
Dal Lamento d’arianna: Lasciatemi morire, a 4 v. e bc

Dal VII libro dei Madrigali (1619)
Sinfonia
Interrotte speranze, a due tenori e bc

Dall’VIII libro dei madrigali (1638)
Sinfonia
Ardo, avvampo, mi struggo, a 8 v., 2 violini e bc

Voci e Musica per Sergio Cordibella

 Copertina libretto Cordibella 40p HR

 
Domenica 11 giugno, ore 21.00

 Il giardino di Sergio Cordibella

Anteprima Estate musicale 2017

 

Scarica il libretto completo dell'evento

 

Saluti delle Autorità
Mattia Palazzi, Sindaco di Mantova
Beniamino Morselli, Presidente della Provincia di Mantova

Prolusione
Francesca Zaltieri, Presidente del Conservatorio
Salvatore Dario Spanò, Direttore del Conservatorio
Giordano Fermi, Presidente Associazione Amici del Conservatorio

Inaugurazione del giardino immaginato da Sergio Cordibell e a lui dedicato

Docufilm
Sergio Cordibella al Conservatorio di Musica Lucio Campiani di Mantova
Daria Galli e Michela Pandolfi regia video, studio creativo Marple & Marple

Concerto

Franz Schubert - An die Musik D 547
Felix Mendelssohn-Bartholdy - Am Flügeln des Gesanges
Cecilia Rizzetto, soprano
Luca Colombarolli, pianoforte

Johannes Brahms - Sonata per violoncello in Mi minore Op.38 n. 1 (Allegro non troppo)
Alessandro Brutti, violoncello (classe del Prof. Marco Zante)
Luca Colombarolli, pianoforte

Maurice Ravel - Quartetto per archi in Fa maggiore (Allegro moderato)
Luca Bertazzi, primo violino
Riccardo Lui, secondo violino (classe di violino della Prof.ssa Fabiano Fabiano; classe di Musica d’insieme per strumenti ad arco del Prof. Luca Bertazzi)
Erica Mason, viola
Alessandro Brutti, violoncello (classe di Musica d’insieme per strumenti ad arco del Prof. Luca Bertazzi)

Marcelo Zarvos - Memory (Secondo Movimento)
Eccetera Saxophone Quartet
Laura Chittolina, sax soprano
Giampaolo Etturi, sax contralto
Marco Rizzi, sax tenore
Gabriele Zardo, sax baritono
Classe di sax del Prof. Gianluca Pugnaloni

Kurt Weill  - Youkali - Lost in the stars
Federica Grazia, voce (Classe di canto jazz della Prof.ssa Lorena Fontana)
Giampaolo Etturi, sax alto (Classe di sax del Prof. Gianluca Pugnaloni)
Luca Colombarolli, pianoforte


L’evento in ricordo di Sergio Cordibella si aprirà a Palazzo Te alle ore 18.30 con i saluti di Mattia Palazzi, Sindaco di Mantova e Stefano Baia Curioni, Presidente Centro Internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te. Interverranno Maurizio Bertolotti, Istituto Mantovano di Storia Contemporanea; Paolo Boldrini, direttore Gazzetta di Mantova; Daniela Sogliani, responsabile mostre e progetti di ricerca Centro di Palazzo Te; Ernesto Cristiano Morselli, presidente Italia Nostra Mantova; Oreste Rutigliano, presidente nazionale Italia Nostra; Franco Ferrarini, Associazione Ambiente e Sviluppo; Francesca Zaltieri, presidente Conservatorio Lucio Campiani; Antonio Badolato, Presidente Centro per i Problemi dell’Anziano - Università della Terza età; e Roberto Artioli, Presidente Berman Spa.
Gli interventi saranno intervallati da momenti musicali a cura del Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova.

 

 20170521 143514

 Giardino dedicato a Cordibella Conservatorio Lucio Campiani 2

 

Newsletter

Ricevi aggiornamenti su news ed eventi che riguardano il Conservatorio di Musica di Mantova

Contatti

Conservatorio di Musica "L.Campiani"
Via della Conciliazione, 33 - 46100 Mantova

  • +39 0376.324636

Social

Seguici sui Social Network
Sei qui: Home Il Conservatorio News

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito