Opera e teatro musicale

Dal 2000 il Conservatorio di Mantova ha avviato un Laboratorio sul teatro musicale del '700, al quale sono sempre state legate importanti produzioni con la messa in scena di alcune delle più significative opere di questo genere di repertorio.
Questo l'elenco:

1° LABORATORIO TEATRO MUSICALE DEL '700 - gennaio 2000
BALDASSARRE GALUPPI: IL FILOSOFO DI CAMPAGNA
Dramma giocoso in tre atti di Carlo Goldoni (Ed. critica a cura di F. Carone e P.P. Scattolin)

Interpreti
Eugenia: Sandra Balducci – Alice Sunseri
Lesbina: Maria Francesca Gussetti – Rosita Ramini
Rinaldo: Patrizia Negrini – Maria Zilocchi
Lena: Filomena Schettino – Alessandra Vavasori
Nardo: Luciano Natale – Luca Salsi
Tritemio: Maurizio Lo Piccolo – Andrea Porta
Capocchio: Davide Cicchetti – Luigi Pagliarini

Maestro direttore e concertatore: Luigi Ripamonti
Orchestra del Conservatorio di Mantova


2° LABORATORIO TEATRO MUSICALE DEL '700 - gennaio 2002
GIOVANNI PAISIELLO: IL FANATICO IN BERLINA
Dramma giocoso in due atti di Giovanni Bertati (Ed. critica a cura di Daniele Zanettovich)

Interpreti
Guerina: Annarosa Agostini – Sabrina Tortora
Rosaura: Elena Borin – Antonella Rondinone
Giacchinetta: Raffaella Fraioli – Roberta Mameli
Arsenio Mercadante: Ugo Guagliardo – Alessandro Vallese
Valerio: Andrea Patucelli – Mirko Quarello
Riccardo: Emanuele D'Aguanno – Gianluca Zoccatelli

Maestro direttore e concertatore: Elisabetta Maschio
Orchestra del Conservatorio di Mantova


3° LABORATORIO TEATRO MUSICALE DEL '700 "Enzo Dara" - ottobre 2004
ANTONIO SALIERI: PRIMA LA MUSICA E POI LE PAROLE
Divertimento teatrale in un atto
Libretto di Giambattista Casti (Ed. critica a cura di Alessandro Lattanzi)

Interpreti
Un maestro di Cappella: Mario Tento, Roberto Bortoluzzi
Un Poeta: Mauro Bonfanti, Guido Loconsolo
Donna Eleonora: Margherita Turra,Virginia MacIntyre,
Tonina: Ilaria Zanetti, Caroline Cozzoli

Orchestra del Conservatorio di Mantova
Direttore e concertatore: Domenico Tondo
Regia di Enzo Dara


4° LABORATORIO TEATRO MUSICALE DEL '700 "Enzo Dara" - ottobre 2006
WOLFGANG AMADEUS MOZART: BASTIANO E BASTIANA
Singspiel in un atto (K.50/46b), Vienna, ottobre 1768
Libretto di Friedrich W. Weiskern (Traduzione e versione ritmica italiana di Elisabetta Ottone)
Nuova versione dei dialoghi di Aldo Signoretti

Interpreti
Bastiano: Enrico Casari, Emanuele Genovese
Bastiana:
Eleonora Buratto, Giulia Sonzin
Colas: Filippo Polinelli, Alessandro Tirotta,
Wolfgang Amadeus Mozart giovinetto: Filippo Dessì

Prologo e dialoghi a cura dell'Accademia Teatrale "Francesco Campogalliani"
Personaggi e interpreti
Cavalier Sartoretti: Ettore Spagna
Madama Marianna Sartoretti: Francesca Campogalliani
Accademico: Gaetano Bettinelli
Andrea Flora: G. Maria Galeotti
poeta: Adolfo Vaini
Cav. Pietro Lugiati accademico corrispondente: Damiano Scaini
Abate Luigi Gatti, maestro di Cappella: Silvano Palmierini
Giovane Cavaliere: Diego Fusari
Prima Damigella: Isabella Bertolini
Seconda Damigella: Tiziana Faberi

Orchestra del Conservatorio di Mantova
Direttore e concertatore: Domenico Tondo
Regia di Enzo Dara


5° LABORATORIO TEATRO MUSICALE DEL '700 "Enzo Dara" - settembre 2008
GIOVAN BATTISTA PERGOLESI: LA SERVA PADRONA
Intermezzo. Libretto di Gennarantonio Federico
Prima esecuzione: 28 agosto 1733, Teatro San Bartolomeo, Napoli

Interpreti
Serpina: Coralie Destrjcker, Arianna Donadelli
Uberto: Gabriele D.G. Bolletta Simone Tansini
Vespone, servo di Uberto, che non parla: Federico Finazzer

GIOVANNI PAISIELLO: IL NUOVO MAESTRO DI CAPPELLA (1774)

Interpreti
Maestro di Cappella: Massimiliano Beltrame, Giovanni Di Mare

Orchestra del Conservatorio di Mantova
Direttore e concertatore: Domenico Tondo
Regia di Enzo Dara


6° LABORATORIO TEATRO MUSICALE DEL SETTECENTO "ENZO DARA", 2009 - 2010

GIOVANNI PAISIELLO: LA SERVA PADRONA

Interpreti
Uberto, basso: Giovanni Romeo, Simone Tansini
Serpina, soprano: Cecilia Rizzetto, Ito Sachika
Vespone: Denny Dondi

Orchestra del Conservatorio di Mantova
Direttore e concertatore: Luca Bertazzi
Regia di Enzo Dara


7° LABORATORIO TEATRO MUSICALE DEL SETTECENTO "ENZO DARA", 2012 - 2013

DOMENICO CIMAROSA: IL MATRIMONIO SEGRETO
Dramma giocoso, libretto di Giovanni Bertati

Interpreti
Signor Geronimo ricco mercante di Bologna: Tommaso Quanilli, Giovanni Romeo
Elisabetta figlia maggiore del signor Geronimo, promessa sposa al Conte: Tea Franchi, Cecilia Rizzetto
Carolina figlia minore del signor Geronimo, sposa segreta di Paolino: Coralie Destrijcker, Francesca Sorteni
Fidalma sorella del signor Geronimo, vedova ricca: Mariam Battistelli, Angela Giovio, Anna Ussardi
Conte Robinson: Renato Dolcini, Vadim Tarakanov
Paolino giovine di negozio del signor Geronimo: Byeon Jun Park, Yasushi Watanare

Orchestra del Conservatorio di Mantova
Direttore e concertatore: Domenico Tondo
Assistente alla direzione (e direttore per le recite in sostituzione del m° Tondo): Giovanni Pavesi
Regia di Enzo Dara


ENZO DARA
Cantante lirico e regista nato a Mantova nel 1938 ha studiato con il Maestro mantovano Bruno Sutti, debuttando nel 1960 a Fano (Pesaro) in "Bohème" quale Colline. Dopo qualche anno di comprimariato, ha fatto il suo vero debutto nell'opera buf­fa a Reggio Emilia (1967) nel Dulcamara dell"Elisir d'amore".
Nel 1969 affermazione al Festival dei Due Mondi di Spoleto nell' "Italiana in Algeri" (Mustafà), direttore Thomas Schippers e dopo due anni il debutto alla Scala di Milano nel "Barbiere di Siviglia" (Bartolo) per la direzione di Claudio Abbado.
Sempre alla Scala, Dara ha cantato anche in "Cenerentola", "L'italiana in Algeri", "L'Elisir d'amore", "Linda di Chamounix", "L'amore delle tre melarance", "Il viaggio a Reims" con direttori, oltre ad Abbado, come Gavazzeni, Schippers, Patanè, registi quali Strehler, Ponnelle, Ronconi.
Ospite di tutti gli Enti lirici italiani sono da ricordare le sue affermazioni al Rossini Opera Festival di Pesaro, al Festival Donizetti di Bergamo dove, nel 1992, gli viene assegnato il Premio Donizetti.
All'estero Dara ha cantato al Metropolitan di New York e al Covent Garden di Londra, al Colon di Buenos Aires e allo Staatsoper di Vienna, nonchè a Tokyo, Tel Aviv, Mosca, Waschington, Praga, Madrid, diretto da maestri quali Levine e Ozawa, Campanella e Bertini. Nel 1990 Dara debutta come regista a Bologna, Torino, Catania, Montecarlo, Bergamo, Messina, Verona, Palermo, Bolzano e San Paolo del Brasile. Recenti affermazioni sono quelle del "Viaggio a Reims" a Berlino e "Barbiere" a Parma e Ferrara entrambi diretti da Abbado; "Cenerentola" a Ginevra e Amburgo, "Barbiere" all'Arena di Verona. Nel 1998 ha debuttato all'Opera di Parigi in "Cenerentola" diretta da Bruno Campanella, per la regia di Savary.
Dara, che è anche pubblicista, oltre ad aver collaborato a riviste specializzate, ha pubblicato nel 1994 un libro: "Anche il buffo nel suo piccolo" (Ed. Gioiosa), ottenendo grande successo e successiva ristampa nel 1996.
Notevole la produzione discografica e video che supera i trenta titoli con case quali DG, CBS, Sony, Decca, Fonit Cetra, Ricordi. Ha tenuto stage sulla regia e sul canto a Torino, Palermo, Santa Cecilia a Roma.

Newsletter

Ricevi aggiornamenti su news ed eventi che riguardano il Conservatorio di Musica di Mantova

Contatti

Conservatorio di Musica "L.Campiani"
Via della Conciliazione, 33 - 46100 Mantova

  • +39 0376.324636

Social

Seguici sui Social Network
Sei qui: Home Produzione Opera e teatro musicale

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito