Borse Haimoff 2017 - Risultati

chiostro

CATEGORIA B   (SOLISTI CON ORCHESTRA)

MANNUCCI MIRANDA (violino)                                        Borsa di Studio Euro 500,00

Segnalazioni di merito:
ETTURI GIAMPAOLO (sax) – MINEMATSU KANOKO (pianoforte) – MAZZONI CHIARA (arpa)

CATEGORIA A    (SOLISTI e MUSICA DA CAMERA)

La candidata MANNUCCI, pur avendo ottenuto il punteggio più alto, non riceve la Borsa in quanto già vincitrice della Categoria B

BERGAMASCHI GAIA (flauto)                                            Borsa di Studio Euro 500,00

TKACHUCK VIKTORIA (canto)                                         Borsa di Studio Euro 500,00

RIZZI MARCO (sax) – TORA GIACOMO (pianoforte)      Borsa di Studio ex-aequo Euro 250,00

Segnalazioni di merito:

DELIBASIC AMER (pianoforte) -  GHEZZI FERRARI LARA (canto jazz) – CANIATO ENRICO (tromba jazz)

                 

Mantova, 25 marzo 2017

                                                                                                         Il Direttore

                                                                                             M° Salvatore Dario SPANÒ

Masterclass di Flauto con Federica Lotti

foto

 

INCONTRO COI NUOVI SUONI
 Piccola mappa per avventurarsi nei linguaggi musicali per flauto più vicini a noi, senza perdersi...

Masterclass di Flauto
M° Federica Lotti, Conservatorio di Musica “Benedetto Marcello” di Venezia

I nuovi linguaggi che i compositori dal Novecento storico ad oggi hanno iniziato ad utilizzare ci stimolano a riflessioni importanti inerenti sia la decifrazione di simboli e segni che l'acquisizione di tecniche specifiche, oltre ad un modo diverso ed esteso di intendere ciò che possiamo effettivamente "produrre" col nostro strumento.
La docente si propone di affrontare il passaggio graduale dai brani-chiave della prima metà del Novecento (come "Acht stücke" di Hindemith, "Density 21,5" di Varèse, "Incantations" di Jolivet, "Le merle noir" di Messiaen) ai "nuovi classici" del nostro repertorio ("Sequenza" di Berio, "Nidi" di Donatoni", alcuni brani del primo Sciarrino) fino ai nostri contemporanei.
Non solo conoscenza delle tecniche necessarie ad una corretta esecuzione ma anche avvicinamento ad una nuova idea del concetto di suono e performance.
Oltre che esaminare i brani citati, si proporrà l'utilizzo di alcune pubblicazioni che rappresentano un grande supporto al fine di formare e coinvolgere maggiormente gli studenti verso questo nuovo approccio: fra gli altri si farà riferimento a "Flutes au present" di P.Y. Artaud, "For the contemporary flutist" di W. Offermans, "Dentro il suono" di G.Pretto.

Curriculum Vitae di Federica Lotti

Date lezioni:
2 incontri (martedì 17 gennaio 2017 - mercoledì 5 aprile 2017)
Orario: 10.30-13.00 e 14.30-17.00

Scadenza iscrizioni: per chi intende partecipare solo al secondo incontro è possibile iscriversi entro LUNEDI' 3 APRILE
Consegnare copia della ricevuta del versamento e il modulo di iscrizione in Segreteria Amministrativa (oppure inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Scheda di iscrizione .doc

Scheda di iscrizione .pdf

Scheda di iscrizione per chi intende partecipare solo al secondo incontro .doc

Scheda di iscrizione per chi intende partecipare solo al secondo incontro .pdf

Quota di iscrizione:
- 25 € per allievi del Conservatorio di Musica "L. Campiani" di Mantova
- 50 € per allievi esterni

Quota di iscrizione per chi intende partecipare solo al secondo incontro:
- 25 € per allievi

La quota di iscrizione deve essere versata al Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova tramite:
- c/c postale n. 92602168, oppure
- bonifico bancario IBAN IT75V 07601 11500 000092602168

Attestati di partecipazione:
Saranno rilasciati attestati di partecipazione agli iscritti.

 

CONCERTO IN OCCASIONE DEL 70° COMPLEANNO DI SALVATORE SCIARRINO

martedì 4 aprile 2017, ore 21.00, Aula Cavazzoni

 

"In accordo con suono, alberi, venti della terra, tumulto delle onde"
Respiri e fremiti di flauto
Federica Lotti, flauto, flauto in sol/voce, ottavino

Corrado PASQUOTTI (1954)
Danza dell'ottavino, dall'opera "Madrigali in giardino" (1997)

Alberto PIAZZA (1994) *studente del Corso accademico di II livello di composizone del Conservatorio "L. Campiani" di Mantova
Gynaephora Groenlandica, prima esecuzione assoluta

Salvatore SCIARRINO (4 aprile 1947)
All'aure in una lontananza (1977)

Edgar VARÈSE (1883-1965)
Density 21,5 (1936)

Mauro MONTALBETTI (1963) prima esecuzione italiana
Prélude en pleurs (2016) per flauto in sol/voce, scritto per Federica Lotti

***

Paolo PEREZZANI (1955)
L'ombra dell'angelo (1985)

Salvatore SCIARRINO
L'orizzonte luminoso di Aton (1989)

Claudio AMBROSINI (1948)
Classifying the Thousand Shortest Sounds in the World (2012), scritto per Federica Lotti

Franco DONATONI (1927-2000) nel 90° anniversario della nascita
Nidi, due pezzi per ottavino (1979)

 

Per informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

Concerto monteverdiano con Emma Kirkby

 Concerto KirKby 2017

giovedì 16 marzo 2017 | Teatro Bibiena - Mantova

Ingresso libero

 

Il Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova è lieto di proporre a tutta la cittadinanza un Concerto Monteverdiano con Emma Kirkby, soprano di fama internazionale specializzata nel repertorio rinascimentale e barocco. Emma sarà a Mantova dal 14 al 16 marzo, e terrà in Conservatorio una masterclass di approfondimento del repertorio monteverdiano.

Giovedì 16 marzo alle ore 18.00 presso il Teatro Bibiena Emma Kirkby terrà un concerto interamente dedicato a musiche monteverdiane, accompagnata dai migliori allievi della masterclass, con il patrocinio del Comune di Mantova (ingresso libero fino ad esaurimento posti).

L'iniziativa rientra nelle manifestazioni organizzate quest'anno dal Conservatorio Campiani per le celebrazioni dell'anno monteverdiano nel 450esimo anniversario dalla nascita di Claudio Monteverdi (Cremona, 9 maggio 1567 – Venezia, 29 novembre 1643), la cui vita è indissolubilmente legata a Mantova.

 

Carolyn Emma Kirkby

Tra le aspettative giovanili di Emma Kirkby non vi era certo quella di diventare una cantante professionista. Durante gli studi classici a Oxford e successivamente in qualità di insegnante di lingua inglese, Emma cantava per passione in cori o piccoli gruppi di musica antica. Nel 1971 è entrata a far parte del Taverner Choir e nel 1973 ha avuto inizio la duratura collaborazione con The Consort of Musicke. Ella prese parte alle prime registrazioni della Decca Florilegium con il Consort of Musicke e l'Academy of Ancient Music. Nello studio della vocalità di soprano specifica per la musica antica le fu di grande aiuto Jessica Cash, insegnante di canto e strumentista con la quale ha svolto gran parte della sua carriera. Oggi la voce e lo stile di Emma sono noti in tutto il mondo.

Ha costruito importanti e durature collaborazioni con alcuni gruppi di musica da camera e orchestre barocche come London Baroque Orchestra, Freiburger Barockorchester, L’Orfeo (di Linz) e l'Orchestra of the Age of Enlightenment, e anche con alcuni gruppi di recente costituzione come Palladian Ensemble e Florilegium.

Emma Kirkby ha realizzato più di un centinaio di registrazioni di ogni genere, dalle sequenze di Hildegarde di Bingen fino ai madrigali del Rinascimento italiano e inglese, e alle cantate e agli oratori del periodo barocco, nonché alle opere di Mozart e Haydn. Tra le tantissime registrazioni, non si può non citare Il Messiah di Handel, registrato per la DECCA nel 1980 con l'Academy of Ancient Music diretta da Christopher Hogwood, riconosciuta dal BBC Music Magazine una tra le 20 migliori registrazioni di tutti i tempi.

Nel 2007 è stata nominata dal BBC Music Magazine al 10° posto fra le più grandi soprano al mondo; nello stesso anno ha ricevuto l'onorificenza dell'Order of the British Empire (Dame Commander of the Most Excellent Order of the British Empire); nel 2011 ha ricevuto la Queen’s Medal For Music 2010 (21 January 2011, Buckingham Palace)

Nonostante il brillante successo ottenuto nelle incisioni discografiche, Emma predilige tuttora i concerti dal vivo e con il suo straordinario carisma riesce in ogni occasione, in ogni luogo e con ogni pubblico a suscitare sempre un'esperienza nuova e un emozione indimenticabile.

 

Per informazioni:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I Mercoledì del Conservatorio 2017

 Mercoledi17 slide

Le conferenze-concerto sono a ingresso libero fino ad esaurimento posti

Giunta alla sua decima edizione, la rassegna di conferenze-concerto I Mercoledì del Conservatorio a cura della Prof.ssa Albertina Dalla Chiara, prende il via come da tradizione presso l'Auditorium “Claudio Monteverdi” del Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova.
I Mercoledì del Conservatorio offrono allo studente e all'appassionato di musica un'occasione per approfondire la propria conoscenza della musica e della sua storia attraverso un ciclo di conferenze-concerto tenute da noti musicologi e personalità del mondo culturale e musicale.
Accanto a Quirino Principe, Guido Salvetti ed Enzo Restagno, che da anni contribuiscono alla rassegna con i loro autorevoli interventi, il Conservatorio accoglie questanno Alessandro Solbiati, compositore noto a livello internazionale e professore al Conservatorio di Milano, l'insigne scienziato e intellettuale Edoardo Boncinelli con Maria Luisa Dalla Chiara, docente emerita di Logica e Filosofia della Scienza, la musicologa fiorentina Eleonora Negri e il pianista Marco Grisanti.

Diversi sono gli argomenti trattati negli incontri del 2017: inaugura Quirino Principe con una conferenza che, partendo dai contenuti del Fidelio di Beethoven, arriva a riflettere sui problemi della società contemporanea, Marco Grisanti interviene di seguito su Francis Poulenc, compositore francese del Novecento, che tanto ha amato la musica italiana e del quale verranno eseguite le sonate per violino, flauto, clarinetto e pianoforte.
Si ritorna poi nel cuore del grande Romanticismo tedesco con Guido Salvetti che parla delle sonate per violoncello e pianoforte del compositore tedesco Johannes Brahms, argomento di una sua recente pubblicazione, ed Eleonora Negri che dedica il suo incontro alla musica vocale da camera comparando le diverse intonazioni di Schubert, Schumann e Wolf della poesia di Mignon Kennst Du das Land di Johann Wolfgang von Goethe.
Prosegue anche nel 2017 l'indagine sulla musica contemporanea, dopo l'interesse manifestato dal pubblico negli ultimi due anni, con l'intervento di Alessandro Solbiati e la conferenza-concerto di Enzo Restagno dedicata allo statunitense Steve Reich, uno dei più importanti compositori contemporanei. Una riflessione sul possibile legame tra informazione quantistica ed espressione musicale è il contenuto della conferenza-concerto di Edoardo Boncinelli e Maria Luisa Dalla Chiara.
Le esecuzioni sono affidate ai migliori allievi del Conservatorio Lucio Campiani di Mantova, ai docenti Paolo Ghidoni, Stefano Bertozzi, Roberta Bambace, Thomas Busch, Albertina Dalla Chiara, Alberto Miodini, Luca Colombarolli e al violoncellista Zoltan Szolt-Szabò.

 

Calendario delle conferenze-concerto

Mercoledì 22 febbraio

Beethoven e lo spirito laico dell'Occidente

Conferenza di QUIRINO PRINCIPE con proiezioni video

Albertina Dalla Chiara, pianoforte

 

Mercoledì 8 marzo

Francis Poulenc genio e poesia

Conferenza-concerto di MARCO GRISANTI

Gaia Bergamaschi, flauto (Prof. Maurizio Carrettin)

Paolo Ghidoni, violino

Stefano Bertozzi, clarinetto

 

Mercoledì 22 marzo

Dai quanti alla musica

Conferenza-concerto di MARIA LUISA DALLA CHIARA

Introduzione di EDOARDO BONCINELLI

Thomas Busch, baritono

Roberta Bambace e Albertina Dalla Chiara, pianoforte

 

Mercoledì 5 aprile

Radici ben salde e sguardo avanti: fare musica, oggi

Conferenza-concerto di ALESSANDRO SOLBIATI

Emanuela Piemonti, pianoforte

Gaia Bergamaschi e Enrico Diazzi, flauto (Prof. Maurizio Carrettin e Prof. Fabio Bacelle)

Stefano Bertozzi, clarinetto

Paolo Ghidoni, violino

Zoltan Szolt-Szabò, violoncello

Alberto Miodini, pianoforte

 

Mercoledì 26 aprile

Johannes Brahms: le sonate per violoncello e pianoforte

Conferenza-concerto di GUIDO SALVETTI

Alessandro Brutti, violoncello (Prof. Marco Zante)

Luca Colombarolli, pianoforte

 

Mercoledì 10 maggio

L'anelito di Mignon nelle intonazioni di Schubert, Schumann e Wolf

Conferenza-concerto di ELEONORA NEGRI

Diana Corradini, soprano

Yu Chi Wang, mezzosoprano

Marco Galeone e Michele Gatti, pianoforte (Prof. Thomas Busch)

 

Mercoledì 24 maggio

La svolta americana: Steeve Reich

Conferenza-concerto di ENZO RESTAGNO

Giacomo Tora e Amer Delibasic, pianoforte (Prof.ssa Roberta Bambace)

Laura Chittolina, saxofono soprano (Prof. Gianluca Pugnaloni)

Giampaolo Etturi, saxofono contralto (Prof. Gianluca Pugnaloni)

Marco Rizzi, saxofono tenore (Prof. Gianluca Pugnaloni)

Gabriele Zardo, saxofono baritono (Prof. Gianluca Pugnaloni)

 

Per informazioni:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Masterclass di violoncello barocco con Antonio Papetti

 AntonioPapetti1

 
sabato 25 marzo, sabato 22 aprile, sabato 27 maggio 2017 (10.30-19.00)

E' ancora possibile iscriversi! Il termine per le iscrizioni è stato prorogato a mercoledì 22 marzo

 

Argomento della masterclass: brani solistici e cameristici da concordare con gli allievi; studio di brani d'assieme di Claudio Monteverdi

 

Quota di iscrizione:
- 50 €: studenti del Conservatorio "Lucio Campiani" di Mantova
- 100 €: studenti esterni
- 200 €: ensemble
- 30 €: uditori
La quota di iscrizione alla masterclass deve essere versata al Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova tramite:
- c/c postale n. 92602168, oppure
- bonifico bancario IBAN IT75V 07601 11500 000092602168

Scadenza iscrizioni:
La scheda di iscrizione deve essere consegnata o spedita in segreteria amministrativa (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) entro mercoledì 22 marzo 2017. E' necessario allegare una copia della ricevuta di versamento della quota di iscrizione.

Scarica la scheda di iscrizione in formato .doc

Scarica la scheda di iscrizione in formato .pdf

Si richiede di presentare unitamente alla scheda di iscrizione anche la scheda con il programma che si intende portare alla Masterclass

Scarica la scheda con il programma in formato .doc

Scarica la scheda con il programma in formato .pdf

Attestati di partecipazione:
Saranno rilasciati attestati di partecipazione agli iscritti.

Per informazioni e iscrizioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Newsletter

Ricevi aggiornamenti su news ed eventi che riguardano il Conservatorio di Musica di Mantova

Contatti

Conservatorio di Musica "L.Campiani"
Via della Conciliazione, 33 - 46100 Mantova

  • +39 0376.324636

Social

Seguici sui Social Network
Sei qui: Home Il Conservatorio News

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito